Vendita pellet ingrosso
Vendita pellet ingrosso
ingrossopellet.com

ingrosso pellet Veneto

Vendita pellet ingrosso

pellet in sacchi e in big bag

vendiamo solamente pellet a rivenditori, a industrie e a gruppi di acquisto del Veneto

forniture in tutto il Veneto

solo all’ingrosso

bilici da 23/26 bancali

Vendita pellet ingrosso

Non si fornicono bancali a domicilio

i carichi partono direttamente da produttori e/o importatori e non hanno mezzi propri per scaricare

ingrosso pellet Veneto

pellet industriale

ingrosso pellet Veneto

Fornitura pellet prestagionale 2024

La nostra agenzia ha preso accordi in esclusiva con alcuni produttori di pellet Italiani ed Europei. Abbiamo accordi anche con alcuni produttori e importatori extra Europa per forniture pellet ingrosso ma principalmente questi accordi fanno riferimento a pellet industriale per centrali e serre.

Il grosso vantaggio che abbiamo è quello di fornire più prodotti da diversi produttori e quindi avere molte più possibilità di proporre prezzi competitivi e disponibilità di più bilici.

Infatti siamo in grado di proporre carichi completi di pellet sfuso di tipo industriale ma anche di quello standard per le classiche caldaie di casa.

Vendiamo solamente carichi completi dal momento che i tir partono direttamente dalle segherie di produzione per essere in consegna dal cliente senza scarichi intermedi. Non siamo in grado di vendere pochi bancali a domicilio perchè siamo specializzati sulla vendita all’ingrosso.

Inoltre possiamo dare la possibilità di fornire carichi con pagamento prima di caricare se ritirato presso la nostra Sede.

Per informazioni ci potete contattare a orari di ufficio (9-12 / 14-19 Sabato e domenica esclusi)

353 407 7885 – Gabriele

ingrosso pellet Veneto

possibilità di ritirare presso i nostri magazzini in provincia di Modena

Se ritirato direttamente il pagamento sarà con bonifico prima di caricare mentre se consegnamo presso il cliente i pagamenti saranno anticipati.

abbiamo pellet di abete bianco certificato al 100% di ottima qualità e prestazioni oltre ad quelli misto abete faggio sempre certificato enplus A1 per chi vuole un prodotto a prezzi più competitivi ma sempre che non crei problemi alle stufe/caldaie.

ingrosso pellet Veneto
ingrosso pellet Veneto

ingrosso pellet industriale

forniture di pellet civile e industriale sia in sacchi che in big bag da 1.000 kg. Oltre al pellet di legno possiamo fornire anche nocciolino, pellet di girasole, lolla di riso.

quotazioni su richiesta

pellet ingrosso Campania

Vendita pellet ingrosso

Pellet Energy Prime

pellet Energy Prime è un pellet decortecciato e certificato Enplus A1. Di produzione Ceca con segatura di abete e faggio. Il pellet Energy Prime è un ottimo pellet a bassi residui di cenere. Ha un buon potere calorico. Il colore è chiaro e di ottima qualità. Consegnamo il pellet Energy Prime solo all’ingrosso con carico di un bilico composto da 24 bancali da 60 sacchi.

Fattura Italiana con applicazione dell’iva

Vendita pellet ingrosso

pellet Stora Enso

pellet Stora Ensa è un pellet decortecciato e certificato Enplus A1. Di produzione Ceca con segatura di puro abete al 100%. Il pellet Stora Ensa è un ottimo pellet a bassi residui di cenere. Ha un buon potere calorico. Il colore è chiaro e di ottima qualità. Consegnamo il pellet Stora Ensa solo all’ingrosso con carico di un bilico composto da 23 bancali da 70 sacchi.

Fattura Italiana con applicazione dell’iva

 

telefono ingrosso pellet
orari ingrosso pellet

Ingrosso pellet Veneto

forniture di pellet industriale e civile con tir completi

La nostra agenzia fornisce pellet all’ ingrosso in tutte le province del Veneto.

Infatti possiamo fornire il pellet in tutti i comuni in provincia di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza.

ingrosso pellet Belluno

Belluno è una provincia che ha al suo interno 60 comuni, 197.000 abitanti ed una superficie di 3.609 km²

elenco comuni in provincia di Belluno
Alleghe, Alpago, Arsiè, Auronzo di Cadore, BELLUNO, Borca di Cadore, Borgo Valbelluna, Calalzo di Cadore, Canale d’Agordo, Cencenighe Agordino, Cesiomaggiore, Chies d’Alpago, Cibiana di Cadore, Colle Santa Lucia, Comelico Superiore, Cortina d’Ampezzo, Danta di Cadore, Domegge di Cadore, Falcade, Feltre, Fonzaso, Gosaldo, La Valle Agordina, Lamon, Limana, Livinallongo del CdL, Longarone, Lorenzago di Cadore, Lozzo di Cadore, Ospitale di Cadore, Pedavena, Perarolo di Cadore, Pieve di Cadore, Ponte nelle Alpi, Rivamonte Agordino, Rocca Pietore, San Gregorio nelle Alpi, San Nicolò di Comelico, San Pietro di Cadore, San Tomaso Agordino, San Vito di Cadore, Santa Giustina, Santo Stefano di Cadore, Sedico, Selva di Cadore, Seren del Grappa, Setteville, Sospirolo, Soverzene, Sovramonte, Taibon Agordino, Tambre, Val di Zoldo, Vallada Agordina, Valle di Cadore, Vigo di Cadore, Vodo Cadore, Voltago Agordino, Zoppè di Cadore

ingrosso pellet Padova

Padova è una provincia che ha al suo interno 101 comuni, 931.000 abitanti ed una superficie di 2.144 km²

elenco comuni in provincia di Padova
Abano Terme, Agna, Albignasego, Anguillara Veneta, Arquà Petrarca, Arre, Arzergrande, Bagnoli di Sopra, Baone, Barbona, Battaglia Terme, Boara Pisani, Borgo Veneto, Borgoricco, Bovolenta, Brugine, Cadoneghe, Campo San Martino, Campodarsego, Campodoro, Camposampiero, Candiana, Carmignano di Brenta, Cartura, Casale di Scodosia, Casalserugo, Castelbaldo, Cervarese Santa Croce, Cinto Euganeo, Cittadella, Codevigo, Conselve, Correzzola, Curtarolo, Due Carrare, Este, Fontaniva, Galliera Veneta, Galzignano Terme, Gazzo, Grantorto, Granze, Legnaro, Limena, Loreggia, Lozzo Atestino, Maserà di Padova, Masi, Massanzago, Megliadino San Vitale, Merlara, Mestrino, Monselice, Montagnana, Montegrotto Terme, Noventa Padovana, Ospedaletto Euganeo, PADOVA, Pernumia, Piacenza d’Adige, Piazzola sul Brenta, Piombino Dese, Piove di Sacco, Polverara, Ponso, Ponte San Nicolò, Pontelongo, Pozzonovo, Rovolon, Rubano, Saccolongo, San Giorgio delle Pertiche, San Giorgio in Bosco, San Martino di Lupari, San Pietro in Gu, San Pietro Viminario, Sant’Angelo di Piove di S., Sant’Elena, Sant’Urbano, Santa Caterina d’Este, Santa Giustina in Colle, Saonara, Selvazzano Dentro, Solesino, Stanghella, Teolo, Terrassa Padovana, Tombolo, Torreglia, Trebaseleghe, Tribano, Urbana, Veggiano, Vescovana, Vigodarzere, Vigonza, Villa del Conte, Villa Estense, Villafranca Padovana, Villanova di Camposampiero, Vo’

ingrosso pellet Rovigo

Rovigo è una provincia che ha al suo interno 50 comuni, 227.000 abitanti ed una superficie di 1.819 km²

elenco comuni in provincia di Rovigo
Adria, Ariano nel Polesine, Arquà Polesine, Badia Polesine, Bagnolo di Po, Bergantino, Bosaro, Calto, Canaro, Canda, Castelguglielmo, Castelmassa, Castelnovo Bariano, Ceneselli, Ceregnano, Corbola, Costa di Rovigo, Crespino, Ficarolo, Fiesso Umbertiano, Frassinelle Polesine, Fratta Polesine, Gaiba, Gavello, Giacciano con Baruchella, Guarda Veneta, Lendinara, Loreo, Lusia, Melara, Occhiobello, Papozze, Pettorazza Grimani, Pincara, Polesella, Pontecchio Polesine, Porto Tolle, Porto Viro, Rosolina, Rovigo, Salara, San Bellino, San Martino di Venezze, Stienta, Taglio di Po, Trecenta, Villadose, Villamarzana, Villanova del Ghebbo, Villanova Marchesana

ingrosso pellet Treviso

Treviso è una provincia che ha al suo interno 94 comuni, 878.000 abitanti ed una superficie di 2.479 km²

elenco comuni in provincia di Treviso
Adria, Ariano nel Polesine, Arquà Polesine, Badia Polesine, Bagnolo di Po, Bergantino, Bosaro, Calto, Canaro, Canda, Castelguglielmo, Castelmassa, Castelnovo Bariano, Ceneselli, Ceregnano, Corbola, Costa di Rovigo, Crespino, Ficarolo, Fiesso Umbertiano, Frassinelle Polesine, Fratta Polesine, Gaiba, Gavello, Giacciano con Baruchella, Guarda Veneta, Lendinara, Loreo, Lusia, Melara, Occhiobello, Papozze, Pettorazza Grimani, Pincara, Polesella, Pontecchio Polesine, Porto Tolle, Porto Viro, Rosolina, Rovigo, Salara, San Bellino, San Martino di Venezze, Stienta, Taglio di Po, Trecenta, Villadose, Villamarzana, Villanova del Ghebbo, Villanova Marchesana

ingrosso pellet Venezia

Venezia è una provincia che ha al suo interno 44 comuni, 834.000 abitanti ed una superficie di 2.472 km²

elenco comuni in provincia di Venezia
Annone Veneto, Campagna Lupia, Campolongo Maggiore, Camponogara, Caorle, Cavallino-Treporti, Cavarzere, Ceggia, Chioggia, Cinto Caomaggiore, Cona, Concordia Sagittaria, Dolo, Eraclea, Fiesso d’Artico, Fossalta di Piave, Fossalta di Portogruaro, Fossò, Gruaro, Jesolo, Marcon, Martellago, Meolo, Mira, Mirano, Musile di Piave, Noale, Noventa di Piave, Pianiga, Portogruaro, Pramaggiore, Quarto d’Altino, Salzano, San Donà di Piave, San Michele al T., San Stino di Livenza, Santa Maria di Sala, Scorzè, Spinea, Stra, Teglio Veneto, Torre di Mosto, VENEZIA, Vigonovo

ingrosso pellet Verona

Verona è una provincia che ha al suo interno 98 comuni, 927.000 abitanti ed una superficie di 3.096 km²

elenco comuni in provincia di Verona
Affi, Albaredo d’Adige, Angiari, Arcole, Badia Calavena, Bardolino, Belfiore, Bevilacqua, Bonavigo, Boschi Sant’Anna, Bosco Chiesanuova, Bovolone, Brentino Belluno, Brenzone sul Garda, Bussolengo, Buttapietra, Caldiero, Caprino Veronese, Casaleone, Castagnaro, Castel d’Azzano, Castelnuovo del Garda, Cavaion Veronese, Cazzano di Tramigna, Cerea, Cerro Veronese, Cologna Veneta, Colognola ai Colli, Concamarise, Costermano sul Garda, Dolcè, Erbè, Erbezzo, Ferrara di Monte Baldo, Fumane, Garda, Gazzo Veronese, Grezzana, Illasi, Isola della Scala, Isola Rizza, Lavagno, Lazise, Legnago, Malcesine, Marano di Valpolicella, Mezzane di Sotto, Minerbe, Montecchia di Crosara, Monteforte d’Alpone, Mozzecane, Negrar di Valpolicella, Nogara, Nogarole Rocca, Oppeano, Palù, Pastrengo, Pescantina, Peschiera del Garda, Povegliano Veronese, Pressana, Rivoli Veronese, Roncà, Ronco all’Adige, Roverchiara, Roverè Veronese, Roveredo di Guà, Salizzole, San Bonifacio, San Giovanni Ilarione, San Giovanni Lupatoto, San Martino Buon A., San Mauro di Saline, San Pietro di Morubio, San Pietro in Cariano, San Zeno di Montagna, Sanguinetto, Sant’Ambrogio di V., Sant’Anna d’Alfaedo, Selva di Progno, Soave, Sommacampagna, Sona, Sorgà, Terrazzo, Torri del Benaco, Tregnago, Trevenzuolo, Valeggio sul Mincio, Velo Veronese, VERONA, Veronella, Vestenanova, Vigasio, Villa Bartolomea, Villafranca di Verona, Zevio, Zimella

ingrosso pellet Vicenza

Vicenza è una provincia che ha al suo interno 113, comuni 854.000 abitanti ed una superficie di 2.722 km²

elenco comuni in provincia di Vicenza
AGUGLIARO, ALBETTONE, ALONTE, ALTAVILLA VICENTINA, ALTISSIMO, ARCUGNANO, ARSIERO, ARZIGNANO, ASIAGO, ASIGLIANO VENETO, BARBARANO MOSSANO, BASSANO DEL GRAPPA, BOLZANO VICENTINO, BREGANZE, BRENDOLA, BRESSANVIDO, BROGLIANO, CALDOGNO, CALTRANO, CALVENE, CAMISANO VICENTINO, CAMPIGLIA DEI BERICI, CARRE’, CARTIGLIANO, CASSOLA, CASTEGNERO, CASTELGOMBERTO, CHIAMPO, CHIUPPANO, COGOLLO DEL CENGIO, COLCERESA, CORNEDO VICENTINO, COSTABISSARA, CREAZZO, CRESPADORO, DUEVILLE, ENEGO, FARA VICENTINO, FOZA, GALLIO, GAMBELLARA, GAMBUGLIANO, GRISIGNANO DI ZOCCO, GRUMOLO DELLE ABBADESSE, ISOLA VICENTINA, LAGHI, LASTEBASSE, LONGARE, LONIGO, LUGO DI VICENZA, LUSIANA CONCO, MALO, MARANO VICENTINO, MAROSTICA, MONTE DI MALO, MONTEBELLO VICENTINO, MONTECCHIO MAGGIORE, MONTECCHIO PRECALCINO, MONTEGALDA, MONTEGALDELLA, MONTEVIALE, MONTICELLO CONTE OTTO, MONTORSO VICENTINO, MUSSOLENTE, NANTO, NOGAROLE VICENTINO, NOVE, NOVENTA VICENTINA, ORGIANO, PEDEMONTE, PIANEZZE, PIOVENE ROCCHETTE, POJANA MAGGIORE, POSINA, POVE DEL GRAPPA, POZZOLEONE, QUINTO VICENTINO, RECOARO TERME, ROANA, ROMANO D’EZZELINO, ROSA’, ROSSANO VENETO, ROTZO, SALCEDO, SAN PIETRO MUSSOLINO, SAN VITO DI LEGUZZANO, SANDRIGO, SANTORSO, SARCEDO, SAREGO, SCHIAVON, SCHIO, SOLAGNA, SOSSANO, SOVIZZO, TEZZE SUL BRENTA, THIENE, TONEZZA DEL CIMONE, TORREBELVICINO, TORRI DI QUARTESOLO, TRISSINO, VALBRENTA, VAL LIONA, VALDAGNO, VALDASTICO, VALLI DEL PASUBIO, VELO D’ASTICO, VICENZA, VILLAGA, VILLAVERLA, ZANE’, ZERMEGHEDO, ZOVENCEDO, ZUGLIANO

CHI SIAMO

ingrossopellet.com fa parte di insieme di spazi web gestiti dalla agenzia commerciale Borsari Gabriele di Modena.

Siamo specializzati nella vendita di pellet all’ingrosso con consegne in tutta Italia.

Vendiamo molte varietà di pellet sia legnose che di altri materiali. In particolar modo prediligiamo quelli derivanti da scarti nell’ industria alimentare.

Il pellet prodotto con gli scarti delle lavorazioni alimentari come il pellet di girasole, quello di lolla di riso, di anacardi ecc.. oltre ad essere molto performante, ha anche costi di produzione molto bassi e disponibilità molto alte.

Inoltre utilizzare queste tipologie di pellet contribuiscono a evitare l’abbattimento moltissimi alberi oltre a evitare che gli stessi vengano convogliati in discarica. Gli scarti di produzione di questi prodotti possono essere sfruttati per riscadarci o produrre energia.

LA QUALITA’ PRIMA DI TUTTO

La qualità del pellet deve essere la prima valutazione. Il prezzo, il colore, il servizio vengono dopo.

consegne veloci

abbiamo quasi sempre pellet a disposizione presso il magazzino in provincia di Modena. serve fissare un appuntamento perchè non sempre il magazzino è presidiato da personale.

ingrosso pellet Veneto

vendita pellet a gruppi di acquisto

PERCHE’ ACQUISTARE DA NOI

Stiamo costruendo piano piano una rete di rivenditori e clienti affezionati in tutta Italia sperando di riuscire a coprire tutte le provincie d’Italia con negozi convenzionati. Anche in Veneto stiamo promuovendo collaborazioni per poter fornire il nostro pellet e i nostri servizi.

Se anche tu hai una rivendita e stai cercando un fornitore affidabile con cui collaborare stabilmente contattaci e vediamo insieme se riusciamo a instaurare un buon rapporto di collaborazione.

Per informazioni ci potete contattare a orari di ufficio (9-12 / 14-19 Sabato e domenica esclusi)

353 407  7885 – Gabriele

 

LE NOSTRE PROPOSTE

Possiamo gestire e proporre molte tipologie di pellet (sia di legno, buccie di girasole che di lolla di riso). Tutti il pellet di legno è certificato Enplus A1 secondo le normative vigenti. Forniamo carichi completi per la vendita a rivenditori e gruppi di acquisto ma anche pellet industriale sfuso in big bag a prezzi molto competitivi e con contratti programmati. 

VISTO L’ANDAMENTO DEL MERCATO NON ASPETTATE!

PELLET IN SACCHI

il pellet civile in sacchi è un pellet molto più lavorato perchè deve funzionare bene su stufe e caldaie di potenza ridotta. Da qualche anno deve soddisfare normative rigide imposte in Italia e in Europa al fine di evitare il più possibile l’ inquinamento atmosferico.

Queste normative impongono ai clienti che lo utilizzano (si parla di pellet di legno utilizzato per riscaldamento, per barbeque o forni) di avere delle caratteristiche minime di prestazioni corrispondenti alle tabelle A1. Il cliente è responsabile di quello che utilizza e quindi diventa indispensabile acquistare un pellet certificato da enti terzi che hanno fatto le relative prove di combustione per accertare che quella tipologia di pellet corrisponde ai valori minimi di prestazione.

Le certificazioni più conosciute sono la ENPLUS e la DIN PLUS ma andrebbero bene anche le altre. L’ unico problema rimane che se l’ ente non è tra quelli riconosciuti e che effettivamente le analisi siano effettivamente quelle indicate, si rischiano sanzioni comminate da eventuali controlli a sorpresa che dessero esiti inferiori ai valori minimi.

Il diametro del pellet deve essere di 6 mm, i residui di cenere inferiori allo 0,7%, l’ umidità deve essere inferiore al 10%, il potere calorifico maggiore di 4,6 kw/kg, la durezza maggiore di 650 kg a mc, ecc…

 

PELLET INDUSTRIALE

il pellet industriale è un pellet che non ha bisogno di essere particolarmente trattato perchè viene utilizzato in grosse quantità da bruciatori che lavorano ad alte temperature. Questi bruciatori riescono a funzionare bene anche se i residui di cenere sono elevati e quindi si possono permettere anche di utilizzare pellet di qualità inferiore. Il pellet industriale, essendo utilizzato in quantità molto alte, deve ridurre il suo costo il più possibile che vengono ridotti all’osso.

Vendono eliminate le confezioni e viene fornito sfuso o in big bag, viene utilizzato un diametro più grande (8 o 12 mm) in modo da ottenere il doppio della produzione nello stesso tempo, vengono utilizzati scarti di lavorazioni di produzioni industriali in modo da avere la materia prima in abbondanza e a prezzi molto bassi.

Il pellet industriale generalmente non è adatto per essere bruciato nelle stufe e caldaie di bassa potenza perchè probabilmente farebbe fatica ad accendersi o si spegnerebbe spesso a causa della cenere troppo alta (questa comunque non è una regola per tutte le stufe o caldaie).

apri la chat
inizia a chattare con noi
ingrossopellet.com
ciao 👋
come posso aiutarti?